Focaccia di Lenticchie, lievitazione lenta

venerdì, aprile 01, 2016


Durante l’inverno ho esagerato nel comprare legumi di ogni genere, adesso mi ritrovo con scorte infinite di lenticchie.
Dopo averle cucinate in ogni modo, ho provato a fare una focaccia.
Se la focaccia con fagioli è buonissima, perché non dovrebbe esserlo con le lenticchie?
Esperimento nell'esperimento, ho voluto provare una lievitazione molto lenta in frigorifero.
Avevo parecchi dubbi, ma alla fine il risultato è piaciuto!

Ingredienti
100 gr Lenticchie
150gr Farina Integrale Bio
40 gr Olio EVO
10 gr Lievito Madre Essiccato
70 gr Acqua
Sale QB
Olio Evo QB

Preparazione
Lasciare in ammollo le lenticchie, in abbondante acqua fredda, per 8 ore.
Fare bollire per 30 minuti.
Una volta ben scolate e raffreddate frullarle.
Aggiungere alle lenticchie frullate, farina, lievito, sale, olio e acqua ed impastate. Come sempre io impasto col bimby, ma ognuno fa con quello che ha a disposizione.
Trasferire l’impasto in una ciotola con coperchio oppure chiuderla con pellicola.
Lasciare lievitare in frigorifero per almeno 24  ore (io ho ridotto a 20).



Togliere l’impasto dal frigorifero e fare lievitare a temperatura ambiente, meglio dentro al forno spento, per 2 ore.
Con le mani bagnate, spostare l’impasto nella teglia ben unta. Stendere delicatamente l'impasto ed effettuare i tipici buchi della focaccia.



Cospargere la superficie con sale grosso, spennellare con acqua e olio, lasciare riposare per almeno 45 minuti.



Infornare a 200 gradi per 20 minuti circa.



You Might Also Like

0 commenti

Popular Posts